Al Castello di Rivoli, Museo d’arte contemporanea, c’è l’arte di Giovanni Anselmo

RIVOLI – Al Castello di Rivoli Museo d’arte moderna all’interno della collezione permanente c’è l’opera di Giovanni Anselmo. Giovanni Anselmo ha esordito nell’ambito dell’Arte povera. Impegnandosi in una ricerca tesa a esaltare la presenza potenziale dell’invisibile nel visibile. Esponendo la stretta relazione che esiste tra il finito e l’infinito. Formulando una personale dialettica che spesso implica l’accostamento di materiali di valenza contraria. Quindi attraverso le sue opere Anselmo mette in luce l’energia insita nella materia. Ciascun lavoro nasce dalla manifestazione nello spazio e nel tempo delle forze compresse e in divenire che gli elementi predisposti dall’artista producono incontrandosi. Le opere di Anselmo sono installazioni di materiali diversi, spesso opposti, in rapporto di equilibrio e di tensione; «i miei lavori – dice – sono veramente la fisicizzazione della forza di un’azione, dell’energia di una situazione o di un evento.

L’OPERA
L’opera al Castello di Rivoli, Museo d’arte moderna, è In Senza titolo. E’ una lastra in Plexiglas viene leggermente arcuata e mantenuta in questa posizione grazie a un ferro uncinato. Esemplare della poetica dell’artista. Con mezzi semplici, crea le condizioni per porre in atto una situazione di tensione. L’opera è propriamente l’energia fisica che contiene e vive senza bisogno di connessioni stabili, in una situazione di leggera precarietà. L’elemento temporale è fondamentale in Neon nel cemento, 1967-1969. Definita dallo stesso artista «un’opera inquietante», in quando contenente la sua stessa morte. Quattro tubi al neon, collegati a un circuito elettrico, sono cementati dentro altrettanti blocchi in calcestruzzo posati a terra. I blocchi, lunghi e piuttosto sottili, lasciano intravedere soltanto le estremità finali dei neon  e la luce azzurra da essi emanata. Secondo le parole di Anselmo, l’opera è stata realizzata “con l’intento di illuminare il buio impenetrabile”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?
Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Be the first to comment on "Al Castello di Rivoli, Museo d’arte contemporanea, c’è l’arte di Giovanni Anselmo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*